Campagna RED: prorogato termine al 18 maggio 2020

Prorogato al 18 maggio il termine di conclusione delle Campagne Red ordinaria 2019 (anno reddito 2018) e Solleciti 2018 (anno reddito 2017), Inv Civ ordinaria 2019 e Solleciti 2018 – che era stato già differito al 31 marzo. Ad annunciarlo l’Inps con messaggio del 29 marzo 2020 anche a seguito delle richieste di Spi, Fnp, Uilp avanzate dai Segretari generali nella lettera unitaria inviata a Tridico lo scorso 12 marzo.

Fino al 18 maggio continueranno dunque ad essere a disposizione dei cittadini il Contact center integrato dell’istituto, i servizi online ‘Red semplificato’ e ‘Dichiarazioni di responsabilità’, le strutture territoriali dell’Istituto per la presentazione delle dichiarazioni reddituali (Modelli Red – Campagna ordinaria 2019 e Solleciti 2018), delle dichiarazioni di responsabilità (Campagna Inv Civ ordinaria 2019 – Modelli Acc.As/Ps) e Campagne solleciti 2018 (Modelli Iclav e Icric frequenza).

Tenuto conto della diffusione internazionale del virus Covid-19, anche per i pensionati residenti all’estero è prorogato al 18 maggio 2020 il termine per l’acquisizione online delle dichiarazioni inerenti alle campagne RedEst 2019 (anno reddito 2018) e 2018 (anno reddito 2017).