STU Uilp Frosinone, Emilio Lucidi: necessario condividere un patto per un nuovo welfare locale

“Condividere un Patto per la Salute, un patto Sociale, un nuovo Welfare locale che aiutino a rimettere al centro l’attenzione per la persona”

è quanto chiede Emilio Lucidi, responsabile Stu Uil pensionati Frosinone ai soggetti interessati della provincia.

“La Ciociaria ha le sue risorse, le sue potenzialità – ha dichiarato Lucidi – ma non può sopportare un cammino senza regole e la continua messa in discussione dei diritti. Servono scelte responsabili ed immediate – prosegue il responsabile della Uilp Frosinone – per allontanare l’uso del marketing emozionale per combattere la povertà, la marginalità, i problemi delle persone con handicap, non autosufficienti, di chi ha perso e di chi non trova il lavoro. Il cambiamento – conclude – è necessario, ma va condiviso e governato, affinché non si creino competizioni selvagge dove i più deboli saranno inevitabilmente sconfitti.”